IGOR Gorgonzola Novara - Gorgonzola dolce
IGOR Gorgonzola Novara - Gorgonzola dolce

La storia del Gorgonzola IGOR

Il Gorgonzola IGOR nasce da una secolare tradizione casearia.

Il Gorgonzola è un formaggio amato e presente in tutto il mondo, espressione del Made in Italy d’eccellenza: le sue caratteristiche venature verde-blu evocano immediatamente le pianure e i pascoli di Piemonte e Lombardia.

Prodotto per la prima volta verso la fine del IX secolo alle porte di Milano, nella cittadina dalla quale prende il nome, veniva inizialmente chiamato stracchino verde, perché realizzato con il latte delle vacche stanche o stracche, ovvero quelle che dalle Prealpi scendevano in pianura a riposare, generando un latte particolarmente adatto alla produzione di formaggi molli.

Nei secoli, la produzione del Gorgonzola si è estesa geograficamente coprendo un territorio vasto ma omogeneo, tanto da far diventare Novara, terra ricca di acqua, pascoli e mandrie, la nuova capitale del Gorgonzola. Il territorio novarese, per la sua particolare posizione geografica tra Monte Rosa e fiume Ticino, presenta le condizioni climatiche ideali per la coltivazione della vite e per la produzione di cibi pregiati: questa tradizione è attestata sin dall’epoca romana, dallo storico Tacito.
In epoche più recenti, il Gorgonzola ha saputo varcare i confini della propria terra d’origine per farsi conoscere ovunque grazie agli scritti di autori celeberrimi come Alessandro Manzoni (che lo cita nel capitolo 16 dei suoi “Promessi Sposi”, quando Renzo gusta il cosiddetto “stracchino”), Hermann Hesse, Giosuè Carducci, James Joyce e molti altri.
Mucche per la produzione del Gorgonzola IGOR

La tracciabilità della filiera produttiva

In IGOR vengono seguite rigide procedure interne per la produzione del Gorgonzola, volte a identificare i fornitori che operano nelle diverse fasi della filiera produttiva, in base al criterio “one step backward and one step forward” che permette un maggior controllo di tutta la produzione.

Aumentando le informazioni a disposizione di IGOR sul percorso seguito dai prodotti lungo la filiera, attraverso una gestione dei flussi delle materie prime e dei prodotti, l’azienda garantisce la sicurezza alimentare dei suoi prodotti.

Oltre alle operazioni e alle procedure adottate per mettere in atto il sistema di tracciabilità, nella filiera IGOR sono stati introdotti rigidi disciplinari di produzione, al fine di raggiungere e mantenere altissimi i livelli qualitativi del Gorgonzola con periodici controlli specifici.

Il Disciplinare del Gorgonzola DOPIGOR Gorgonzola DOP

Il formaggio Gorgonzola è stato riconosciuto dalla Comunità Europea e registrato nella lista dei prodotti DOP il 12 giugno 1996 con Reg. Cee n° 1107/96. Una severa legislazione definisce gli standard produttivi e la zona DOP della raccolta del latte, della produzione e della stagionatura, garantendone la qualità e l’autenticità.

Esistono due tipologie di GorgonzolaDolce e Piccante - con caratteristiche precise e modalità di preparazione regolamentate in maniera scrupolosa dal Disciplinare di produzione, emanato dal Consorzio per la Tutela del Formaggio Gorgonzola, recepito dal MIPAAF ( Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali) e riconosciuto dalla Comunità Europea.

Ogni forma viene marchiata all’origine con l’indicazione del produttore; inoltre il Gorgonzola, per essere venduto come tale, deve essere avvolto in fogli di alluminio recanti un particolare rilievo di piccole g - marchio di qualità Consorzio per la tutela del Gorgonzola stampate su tutto il foglio: senza il marchio del Consorzio non è Gorgonzola.

Un ente designato è autorizzato dal Ministero delle Politiche Agroalimentari per il controllo di tali requisiti presso i produttori. Solo al formaggio ritenuto idoneo viene rilasciato il certificato di conformità, che permette la commercializzazione del prodotto a denominazione di origine protetta Gorgonzola. Le porzioni in vaschetta devono presentare il simbolo del Consorzio con il numero di autorizzazione rilasciato al produttore e al confezionatore, garanzia di qualità.
Le zone di orgine del Gorgonzola DOP

Intermedia Agenzia di Comunicazione