IGOR Gorgonzola Novara - l'Azienda
NEWS
slideshow news igor
26/11/2018

Igor, colpo esterno: azzurre vittoriose 0-3 a Firenze

Colpo esterno per la Igor Volley di Massimo Barbolini, vittorioso a Firenze contro le toscane de Il Bisonte grazie una prova collettiva di spessore impreziosita dall’exploit di Erblira Bici (18 punti con il 52% in attacco e il meritatissimo premio di MVP del match per lei). Per le azzurre è la sesta vittoria in altrettante uscite in campionato, la quinta con punteggio pieno.

Firenze in campo con l’ex Dijkema in palleggio e Lippmann opposta, Alberti e Popovic centrali, Daalderop e Sorokaite schiacciatrici e Parrocchiale libero; Novara con Bici in diagonale alla regista Carlini, Chirichella e Veljkovic al centro, Bartsch-Hackley e Piccinini in banda e Sansonna libero.

Duello tra Piccinini (4-4, diagonale) e Sorokaite (8-6, parallela) con Popovic che piazza il break con un muro su Chirichella per l’11-8 mentre Barbolini ferma il gioco. Bici accorcia (11-9), Veljkovic mura Lippmann (11-11) e un errore di Popovic vale il sorpasso azzurro sull’11-12; Caprara ferma il gioco, Veljkovic accelera in primo tempo (13-16) e una diagonale di Bici fissa il +4 sul 15-19. Sorokaite ci prova (17-19), ancora Bici a ristabilire le distanze (17-21) prima dell’ace di Piccinini che vale il 17-22; dopo due gran difese di Chirichella è Bici a trovare il maniout del 20-25.

Si riparte da Piccinini (3-4, maniout) e da Bartsch-Hackley che spezza il testa a testa con la pipe del 6-8 mentre il capitano azzurro trova l’ace dell’8-12 e costringe Caprara al timeout. Firenze rimane in scia (13-15), Chirichella allunga in primo tempo (14-17) e Piccinini costringe un’altra volta al timeout le toscane (18-22, maniout); al rientro in campo è ancora lei a conquistare il set ball (19-24) ma Lippmann strappa il servizio e dal turno in battuta di Dijkema arriva il break di Firenze per il 23-24. Barbolini ferma due volte il gioco, poi Chirichella chiude con personalità, in primo tempo: 23-25.

Firenze parte forte sul turno in battuta di Sorokaite (4-0) e dopo il timeout di Barbolini Bartsch-Hackley (5-4, diagonale) e Bici (7-6, maniout dopo una gran difesa di Sansonna) riaprono il parziale con l’opposto albanese che firma anche l’aggancio in diagonale sul 10-10. Degradi sbaglia (11-12) ma si rifà in diagonale (14-12) e dopo il nuovo contro-break di Bici (14-14) arriva il sorpasso sull’attacco di seconda di Carlini (14-15). Ace di Bartsch-Hackley (16-20), Veljkovic fa 17-22 e avvicina il traguardo e dopo la parallela vincente di Bici (18-23) arriva il muro di Chirichella e il conseguente match-ball (19-24): chiude Bartsch-Hackley in parallela, 19-25.

Massimo Barbolini (allenatore Igor Volley Novara): “Possiamo essere molto soddisfatti, per aver vinto contro un avversario di buon livello e, soprattutto, per averlo fatto in tutte le situazioni. Il primo set lo abbiamo sempre condotto, nel secondo siamo state brave dopo la loro rimonta a chiudere e nel terzo, dopo esser partite male, abbiamo recuperato e girato il parziale. E’ stata una bella prestazione di tutta la squadra”.

Erblira Bici (opposto Igor Volley Novara): “Sono molto contenta, abbiamo fatto una grande prestazione e siamo riuscite a giocare con il giusto entusiasmo: quando manteniamo questo ritmo e questo atteggiamento otteniamo il massimo, come capitato stasera. Siamo state sempre in partita, anche quando ci siamo trovate in svantaggio di qualche punto siamo rimaste concentrate e lucide e ci siamo costruite la rimonta e il successo”.

Il Bisonte Firenze – Igor Gorgonzola Novara 0-3 (20-25, 23-25, 19-25)
Il Bisonte Firenze: Sorokaite 10, Alberti 3, Lippmann 20, Bonciani, Degradi 7, Santana ne, Daalderop, Parrocchiale (L), Candi ne, Dijkema 2, Popovic 3, Venturi ne. All. Caprara.
Igor Gorgonzola Novara: Carlini 2, Stufi ne, Camera ne, Nizetich ne, Chirichella 11, Sansonna (L), Piccinini 11, Bici 18, Bartsch-Hackley 9, Zannoni ne, Veljkovic 7, Egonu ne. All. Barbolini.
MVP: Erblira Bici
PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY

Intermedia Agenzia di Comunicazione