Aspetti nutrizionali del Gorgonzola IGOR

Un formaggio sano, genuino e buono!

Il Gorgonzola IGOR racchiude in sé qualità organolettiche importanti, che lo rendono l’ingrediente perfetto per un pasto equilibrato. Adatto anche a chi soffre di intolleranze alimentari comuni, come quella al lattosio e al glutine, è un alleato prezioso per chi pratica sport e per il benessere fisico di adulti e bambini.

Gorgonzola IGOR, non solo buono...

Naturalmente ricco di vitamine

Il Gorgonzola Igor non è solo buono, è anche una sorgente naturale di vitamine, indispensabili per la nostra salute. Con un morso fornirete al vostro organismo un apporto indispensabile di vitamina A, indispensabile per ossa e muscoli, e le vitamine B1, B3, B6, B9 e B12. Presenti in buona quantità anche la vitamina D2, la E e la K1.
Pensate ancora che sia solo un peccato di gola?

Via libera ai celiaci

Anche se i formaggi sono generalmente alimenti privi di glutine, un tempo il Gorgonzola veniva preparato con muffe fatte crescere sul pane, e una certa quantità di glutine poteva penetrare nella pasta del formaggio. Gorgonzola Igor invece garantisce un prodotto privo di glutine, adatto anche ai celiaci, in quanto il Penicillium Roqueforti con cui è prodotto, deriva a sua volta da materie prime esenti da Glutine. La bontà va condivisa con tutti.

Un formaggio naturalmente privo di lattosio ad alta digeribilità

Durante il suo particolare e articolato processo produttivo il Gorgonzola sviluppa tre fermentazioni, e i suoi microrganismi caratteristici (batteri lattici thermofili, muffe di Penicillium rocqueforti e lieviti saccaromiceti), oltre ad esaltarne il gusto e il profumo, consumano il lattosio presente nel latte per il loro metabolismo.
Il Ministero della Salute Italiana ha stabilito che i prodotti lattiero-caseari, tra cui il Gorgonzola, possono essere dichiarati naturalmente privi di lattosio se il tenore residuo di lattosio è inferiore allo 0,1 gr per ogni 100 gr di prodotto. Da attenti controlli pluriannuali il gorgonzola IGOR ha registrato una media dello 0,01 gr di lattosio per 100 gr di prodotto, quindi nettamente inferiore al parametro ministeriale.
Un’ottima notizia per gli intolleranti al lattosio che potranno gustare questa eccellenza italiana, facilmente digeribile.

Un valido aiuto a chi assume antibiotici

È ormai noto che l’assunzione di antibiotici crei squilibri alla flora batterica intestinale. Ma non è altrettanto noto che l’assunzione di formaggi fermentati, in particolare quelli erborinati come il Gorgonzola, aiuti a ripristinare la colonia batterica dell’apparato digerente. Approfittatene per tornare in forma, con gusto.

L’antipasto ideale per le vostre cene

Non tutti sanno che il Gorgonzola Igor è ricco di acidi volatili e di composti che aiutano la stimolazione della secrezione gastrica: ciò significa che il Gorgonzola Igor è un antipasto perfetto, perché delizia il palato prima del piatto principale, senza appesantire e ridurre l’appetito. Una buona scusa per gustarlo sempre a inizio pasto!

i valori nutrizionali del Gorgonzola IGOR

i valori nutrizionali del Gorgonzola IGOR

La parola al Nutrizionista

ERASMO NEVIANI
Professore Ordinario Microbiologia degli Alimenti e Industriale, Collaboratore Scientifico del Consorzio per la Tutela del Formaggio Gorgonzola
Il Gorgonzola è un alimento ricco di qualità!
Guarda i videoconsigli nutrizionali di Erasmo Neviani per scoprirle tutte.

Intermedia - Agenzia di Comunicazione - Novara